MusicRadar cita Nightmare

Il sito Music Radar ha stilato una lista di album “classici” che vedono la partecipazione di Mike Portnoy.
Ovviamente non poteva mancare Nightmare:

Nightmare-650-80

A7X’s own drum genius James ‘The Rev’ Sullivan had been a huge fan of Mike Portnoy, and when he sadly died aged just 28 in 2009, the band brought in his hero to track the drum parts, many of which had already been written and demo’d by the late drummer.
Perhaps Avenged’s darkest album, lent a sadness by The Rev’s passing, it was expertly and respectfully finished by Portnoy, whose perfectly executed double-kick and busy filling on the title track helped the band deliver one of their most successful tunes.
The album also proved that Portnoy was versatile, as he tackled The Rev’s punkier side on Danger Line, more sparing, Metallica-style heaviosity on Buried Alive, and the more balladic song form of So Far Away.

Il batterista degli A7X, Jimmy The Rev Sullivan è stato un grande fan di Mike Portnoy, e quando tristemente è venuto a mancare all’età di 28 anni nel 2009, la band ha portato il suo eroe a terminare le parti di batteria che già erano state scritte dal loro batterista.
Probabilmente questo è il disco più cupo della band, dettato dalla perdita di Jimmy, che è stato completato da Portnoy in modo esperto e rispettoso, che ha perfettamente eseguito tutto a partire dalla title track ed ha anche aiutato la band a sfornare il loro disco di maggior successo.
L’album prova anche quanto Portnoy sia versatile, lo si vede nel modo in cui ha ripreso il lato punk di The Rev in Danger Line e da come è saputo passare al lato più heavy in stile Metallica di Buried Alive, passando anche per le canzoni “ballata” come So Far Away.

giada

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...