5 cose che abbiamo imparato dallo show virtuale della band

Simpatico articolo di TeamRock che ci spiega 5 cose che abbiamo imparato guardando lo show in realtà virtuale degli Avenged Sevenfold

Ecco un piccolo riassunto per voi

È stata una cosa veloce
Mentre uno show in cima alla Capitol Tower sembra impressionante, la logistica è probabilmente proibitiva per un intero show da headliner. 13 piani d’altezza e negli schermi di milioni di fan, gli a7x hanno stravolto con 4 brani assolutamente incredibili inclusa la nuova canzone the stage, che è già la preferita del pubblico.

VR è tanto divertimento
All’esterno c’è un enorme schermo che mostra il concerto sul tetto, ma anche un area che da ai fan la possibilità di giocare con la tecnologia VRTGO. Essere in grado di stare effettivamente in piedi di fronte la band per un intero show è un’esperienza affascinante, come se stessero registrando un video musicale solo per te.

Non rimpiazzerà la realtà per il momento
La tecnologia impiegata è incredibile, e sovrapponendo sinistre immagini sul concerto si raggiunge davvero un ulteriore livello su quello che potrebbe essere un live show ma è difficile scrollarsi di dosso la sensazione di essere in Matrix. La scarica di adrenalina nel vedere live una band è in qualche modo rimossa mentre si indossano occhiali e cuffie, ma il potenziale è enorme

Brooks è una macchina
Se avete già sentito il nuovo album di A7X, saprete quanto sia importante il nuovo batterista Brooks per l’intera operazione. Il suo stile pseudo punk da al metal dei Sevenfold una marcia in più, e il suo suonare in maniera elegante e brutale si aggiunge all’intimidatoria Nightmare. Sono davvero in buone mani con questo ragazzo.

La gente compra ancora musica!
Può sembrare pazzesco, ma si, i CD sono ancora una grande cosa. Non appena finiscono i 30 minuti dello show, l’album è in vendita nelle tende rosse e bianche fuori dalla sede della Capitol, e improvvisamente appare una folla di 500 persone. Non importa che l’album è stato diffuso 24 ore prima o che sarà su spotify in un manciata di ore, i fan degli Avenged vogliono qualcosa di sostanzioso da rivendicare come proprio, e non molte band possono vantarsene…ma ancora, loro non sono come le altre band.

Tiziana e Anita

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...