Recap del Question & Answer tenuto dalla band su Twitter

Si è concluso da poco il “domanda e risposta” sull’account twitter della band. Zacky prima ha salutato facendo sapere che avrebbe risposto lui alle domande e poi ha dedicato un’ora del suo tempo a scegliere e replicare alle curiosità dei fan di tutto il mondo.

cwhjmkgueaau7bs
“Buon Halloween! Zacky V è qua pronto a rispondere ad ogni tipo di domanda, col mio unico marchio di grammatica povera e scarsa punteggiatura! #askA7X”

Vi riportiamo quindi domanda e risposta:

1) State programmando di fare un tour mondiale?
– Stai pensando alla cosa in modo sbagliato. Ognuno di noi va in tour dal momento in cui nasciamo. E comunque SI!

2) La durata di Exist è stata programmata o è stato qualcosa che è venuto fuori spontaneamente?
– Volevamo fare qualcosa che emulasse l’universo dalla sua creazione ad oggi. Abbiamo dovuto riassumere 13.5 milioni di anni in 15 minuti.

3) Qual è la tua canzone preferita del nuovo album?
– Sono abbastanza legato a The Stage ed Angels. Ogni canzone “cresce” in ognuno mano a mano che gli si da l’occasione di farlo.

4) Come vi è venuta in mente l’idea dello show in realtà virtuale?
– Fianco a fianco con il nostro nuovo team alla Capitol Records abbiamo lavorato per spingerci oltre ai limiti della nostra immaginazione. C’è molto altro che deve ancora arrivare!

5) Cosa farai per Halloween?
– Sto andando sui monti canadesi, spero che mi accoglieranno nel loro paese dopo le nostre elezioni.

6) *domanda non visibile*
– C’è sempre più di quanto vedono gli occhi

7) Avete grandi piani per il prossimo tour? Cosa dobbiamo aspettarci?
– Il 2017 si prepara ad essere la più grande esperienza possibile che i fan abbiano mai sognato.

8) Avete avuto difficoltà nel dover cambiare di nuovo batterista ed iniziare quindi a scrivere e registrare con lui?
– L’unico problema che abbiamo avuto è stato l’enorme quantita di parti di batteria uniche e creative che Brooks ci ha messo sul tavolo. E’ stato difficile sceglierle.

9) Come è nata l’idea delle marionette?
– E’ stata solo una mia folle idea nata in una delle notti in cui non riuscivo a dormire in cui avevo il testo scritto da Matt che non mi usciva dalla testa.

10) Qual è la canzone che ti piace più suonare?
– Al momento The Stage perchè è l’ultima, è stimolante ed è sotto la lente del microscopio. A Little Piece Of Heaven is comunque la più divertente per ovvie ragioni.

11) C’è un testo del nuovo album che è il tuo preferito?
– “Cursing at the piper as he led your kids away, and led them to the river for what was their final day” da God Damn

12) Come si è sentito Johnny dopo che ha bevuto il suo vino venerdì?
– Ubriaco e corto. Ma comunque molto fiducioso. Il classico ragazzone❤ haha

13) Come vi siete sentiti dopo aver finito di registrare questo disco?
– Esausti ma entusiasti. Abbiamo lavorato duro per rendere i nostri fan fieri di ogni aspetto degli A7X.

14) Perchè avete scelto come tema lo spazio? Non che me ne lamenti o che altro…
– Politica, religione e condizione umana sembrano davvero cose piccole quando si da un'occhiata all'universo. E' super intrigante per noi.

15) Come vi è venuta in mente l'idea per la copertina di The Stage?
– E' stata la prima cosa che mi è saltata in mente quando abbiamo iniziato a discutere dell'album e del concept. La musica gli ha donato vita.

16) Do you believe in answers? (citando The Stage)
– Si, ma non ogg.. aspetta un minuto, ho capito cosa stai cercando di fare!

17) Puoi descrivere il nuovo disco in sole 3 parole?
– Passato, presente e futuro.

18) Cosa vi ha ispirato per la canzone Exist? La canzone è davvero brillante comunque!
– Volevamo portare l'ascoltatore a fare un viaggio dalla creazione dell'universo sino alla roccia su cui ci stiamo sedendo adesso.

19) Qual è il tuo telefilm preferito al momento?
– American Horror Story, perfetto per Halloween.

20) Perchè The Stage è un album così bello?
– Abbiamo volutamente cercato di far odiare a tutti quanti Hail to the King in modo che qualunque cosa facessimo dopo poi apparisse certamente migliore.

21) Come ve ne siete usciti con l'idea dell'album a sorpresa?
– Volevamo aggiungere ulteriore eccitazione a quello che altrimenti sarebbe stato l'ennesimo evento mondano dell'industria musicale.

22) Puoi spiegare, in poche parole, perchè avete scelto proprio "The Stage" come titolo dell'album?
– "Tutto il mondo è un palcoscenico, e uomini e donne, tutti, sono attori; hanno proprie uscite e proprie entrate" – Shakespeare

23) Qual è la parte migliore per te dello stare a casa alla fine di un tour?
– Giocare con mio figlio e stare con la mia famiglia.

24) Quale messaggio state cercando di dare attraverso questo nuovo disco?
– Voglio sperare che possa ispirare le persone a capire quanto meraviglioso sarebbe se lavorassimo insieme invece di essere tanto crudeli con il prossimo.

25) Come la pensi a riguardo delle prossime elezioni presidenziali?
– Sono davvero preoccupato ad essere onesto. La storia è un circolo vizioso e le cose pessime possono succedere quando la gente le ignora.

26) Puoi dire qualcosa su The Stage in versione vinile?
– Assolutamente si, i test suonano da dio e la cover è bellissima. Sarà disponibile a breve.

27) Quanto siete stati onorati che la Capitol Records abbia tolto la bandiera america per lasciar sventolare quella con il Deathbat durante il Live Event?
– E' stato uno dei momenti più surreali della mia vita. Assolutamente un vero onore ed una vittora per l'arte, la creatività e tutti i nostri fans in giro per il mondo.

28) Riportando voi stessi indietro al 2001 quando ancora suonavate al Chain Reaction, avete mai immaginato che sareste riusciti a diventare grandi come lo siete adesso?
– Abbiamo sempre avuto un'unica visione. Non ci siamo mai fermati a guardare dove eravamo, continuavamo a guardare solo dove volevamo arrivare.

Ad un'ora esatta dall'inizio del botta e risposta poi Zacky ha salutato e ringraziato:

"Grazie mille ragazzi del supporto. E' stato un onore condividere con voi The Stage. Tanto amore e buon Halloween – ZV dentro e fuori".

Un vero peccato che non siano state scelte tutte le domande che erano state formulate per capire qualcosa di più approposito delle canzoni. In tanti volevano sapere qualcosa di più di Roman Sky, di Higher, di Sunny Disposition… ma ZV ha preferito altri temi.
Nessuna notizia quindi su possibili nuove date estive, se questi geniali Pop-Up Store saranno riproposti anche in Europa o se almeno riprenderanno ad incontrare i loro fan anche qua nel vecchio continente…. niente.
Speriamo allora nelle prossime interviste, sperando escano notizie succose per noi che, vi ricordo, siamo i prossimi che vedranno la band in tour ad anno nuovo!

giada

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...