La recensione di Metal-fi su ‘The Stage’

Qui trovate l’articolo originale

Qui la nostra traduzione di cui un estratto

Quindi come è questo disco? In una parola: spettacolare. Ascoltare il nuovo batterista della band, Brooks Wackerman nella track ‘Sunny Disposition’ vi fa capire cosa che la cosa importante nella realizzazione di un disco è la bravura non il volume. La sua batteria suona viva,tonante ed anche da sola è un chiaro esempio del lavoro magistrare di Wallace. E la perfetta calibrazione di Ludwig permette a tutti di essere in equilibrio tra loro, perfino la parte di fiati che in questo pezzo specialmente non viene oscurata dalla chitarra che circonda tutto.

In termini di pura dinamica, ascoltare l’introduzione della canzone ‘God Damn’ dove il martellare della batteria è intermezzato ad una semplice melodia orecchiabile suonata alla chitarra.

Anita

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...