Whiplash intervista Zacky

Qualche giorno fa Zacky è stato ospite del programma Whiplash di Radio 95.5 klos per parlare di The Stage e degli avvenimenti di questi ultimi mesi.

Oltre alle solite domande, sull’uscita a sorpresa di The Stage e di come hanno mantenuto il segreto, gli è stato chiesto perché la band è stata la miglior scelta per lanciare la piattaforma VRTGO “perché siamo molto vicini a quello che succede intorno a noi nella musica,” dice Zacky, “e a provare cose nuove ed eccitanti per i nostri fan”.
Sulla scelta di fare apparire il Deathbat in giro per il mondo, risponde “I nostri fan non sanno mai cosa aspettarsi, spero di dargli qualcosa che non si aspetterebbero mai”.

Poi si parla dell’aver cambiato etichetta “Non abbiamo mai messo gli affari prima della creatività della band. Il motivo per cui abbiamo cambiato etichetta è perché abbiamo messo in primo piano la nostra arte e volevamo andare da qualcuno a cui sarebbe interessata la nostra visione. Quando i nostri fan ci dicono che li abbiamo salvati, o i malati terminali che vengono da noi e vogliono incontrarci per noi è molto più importante di essere una resoconto di perdita-e-guadagno. Così dovevamo trovare un’etichetta che fosse d’accordo e volesse farne parte. Si può vedere da tutte le cose che abbiamo fatto, le canzone dell’album, un singolo di 8 minuti, una canzone di 15. Loro rispettano davvero l’arte.”

Tiziana

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...