Rubrica: il fan del mese #5

Ben ritrovati Sevenfoldist, continuiamo oggi con la nostra rubrica “fan del mese”. Maggio lascia la parola al nostro amico Stefano, ecco quello che ha raccontato di se!


Fan di maggio 2017: Stefano

Come ti chiami? Stefano
Quanti anni hai? 26
Di dove sei? Benevento, Campania.
Da quanto ascolti la band? Conosco La band dalla fine del 2008 ma li seguo dalla fine del 2010.
Canzone preferita in assoluto? Domanda difficile , direi Unholy Confessions.
Top 5 delle canzoni che preferisci: Afterlife , Unholy Confessions , Nightmare , Chapter Four , Sidewinder.
Disco preferito? Tendenzialmente mi colpisce Nightmare. Ho dei ricordi molto belli con quel disco. Nightmare tra l’altro è stata la prima loro canzone che sentì dal vivo.
Video preferito? Sicuramente A Little Piece Of Heaven.
Hai un componente preferito? Simpatizzo per Matt, mi dai l’idea del compagnone.

Li hai mai visti dal vivo?
Si , Roma 2011 , Roma 2014. Ero a anche a Milano per rivederli ma purtroppo tutto è andato storto.

Hai tatuaggi dedicati a questa band?
No.
Hai in progetto di farne uno o altri?
Non credo che ne farò mai. Non me la sento di tatuarmi nulla addosso.
Perchè questa band ti ha colpito così tanto?
Bella domanda. Sicuramente per le loro tonalità cupe, i messaggi che lasciano sono sempre molto profondi e spesso introspettivi, la loro capacità di catturarti, avvolgerti nel loro mondo. Adoro anche quel loro passare dal melodico al metal duro in pochi secondi. Destabilizzarti e rassicurarti.
La cosa che ti piace di più di loro:
Ho pensato molto a come rispondere , posso dire che è stato amore a prima vista. Semplicemente li ascolto e sto bene, li vedo e mi sento realizzato.
La cosa che ti piace di meno di loro:
Trovo che dovrebbero fare M&G più aperti, creare più modi di poterli avvicinare, farci avere anche solo un minuto per salutarli. Non saprei se dare o meno la colpa a loro ma penso che siamo visti come un pubblico di basso livello, infatti nei miei live che ho visto la scenografia era scarnissima. Non è che sia fondamentale ma comunque in altre nazioni sono più completi i loro show.

Ci sono canzoni che vorresti sentire dal vivo che non sono attualmente in scaletta?
Certo… Sidewinder sarebbe davvero bellissima, così come: Chapter Four, Lips Of Deceit, M.I.A, Brompton Cocktail, Tension, Demons,  Crossroads e Scream.
Qual è il ricordo più bello che hai legato a questa band?
Il periodo in cui conobbi una persona stupenda con la quale tutt’ora sono fidanzato. In più, sempre con questa persona, vidi il mio primo concerto dei Sevenfold. Proseguo nel dire che i Sevenfold mi hanno “aperto” le porte del metal, un mondo spettacolare.

Quali foto ricordo vuoi condividere con noi?


Queste sono le mie 5 foto.

1) Piccola collezione di Plettri, quello a cui sono più legato è quello di Johnny. Lo vinsi ad un contest su A7X Italia nel 2012 se non erro rispondendo per primo, senza errori, ad una serie di domande riguardanti la band.

2) Ormai mitologiche, quasi irreali.
Originalissime Drumsticks di Jimmy. Le comprai entrambe su ebay, perdendo varie settimane a cercarle e passando notti a seguire le aste, ho speso fiumi di soldi ma pur di avere qualcosa appartenuto a The Rev ne è valsa pena. Ho già dato disposizioni ai miei cari, una volta morto, le bacchette verranno con me nel sarcofago.

3) Maglia A7X Italia. Grazie a questa splendida community sono riuscito a scoprire l’unione più pura che c’è tra musica e umano. Persone favolose che danno quasi tutta la loro vita al mantenimento di un nucleo solido, pronto a dare informazioni utili ed intrattenere gli iscritti.

4) Cofanetto Hail To The King, con vari cd all’interno tra cui l’introvabile Unfortunate Snort dei Pinly Smooth.

5) Lascio per ultimo questa foto: la primissima maglia dei Sevenfold che presi prima del mio primo concerto dei Sevenfold. Comprata di fronte all’ippodromo di Capannelle prima dell’apertura dei cancelli.
Una identica presa anche alla mia amica del tempo, ora divenuta la mia ragazza. Con questa maglia credo di aver vissuto uno dei giorni più belli di sempre.

 

Vorresti parlarci anche tu del tuo rapporto con la band? Il prossimo articolo potrebbe raccontare di te e di come vivi l’essere un fan degli Avenged Sevenfold!
Copia le domande che trovi qua sopra (o contattaci per fartele inviare) e poi inviaci tutto, risposte e 3/5 foto che rappresentino “la tua vita da fan” all’indirizzo email: admin@avenged-sevenfold.it

 

giada

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...