Quarto anno dalla scomparsa di Jimmy.
Se volete ricordarlo, questo è lo spazio per farlo:

jim

18 thoughts on “In Ricordo: 28-12-2013

  1. Per i membri del gruppo sei stato un fratello, un migliore amico. Mentre per me sei e sarai sempre il miglior batterista del mondo e idolo

  2. Lui era un genio folle! Genio perche ogni cosa da lui fatta era e rimaneranno perfette!
    Folle… beh non ce da scrivere su questo chi a seguito la band fin dagli esordi sa delle immense follie compiute dal nostro angelo! Poi chi dimentica le risate fatte dietro al video dove diceva “Come here your fucking … stallion duck” … R.I.P. Idolo! In fondo anche se non ti vediamo tu in ogni concerto ci sei sempre… ad aiutarli e sosternerli! 1981 – 2009

  3. Ciao Big Jim,
    Anche se mai leggerai queste parole, ho bisogno di sfogarmi. Ci manchi tanto, MI manchi tanto. Si, anche se non ho mai potuto conoscerti. So per certo che dovevi essere una persona fantastica. Eri il più grande batterista che io abbia mai conosciuto. Ma che cazzo dico, SEI E SARAI il miglior batterista che io abbia mai conosciuto. Ti vogliamo bene, avrei un sacco di altre cose da dirti, ma lo faro’ in un altro modo …..you can stay with us foREVer❤

  4. Sei sempre stato un idolo per me, un batterista fantastico! Non smetteremo mai di ricordarti …the rev, grazie delle emozioni che ci hai fatto provare, grazie delle bellissime canzoni che ci dato, grazie di tutto, sei stato, sei e per sempre sarai un grande ! ♥

  5. Ciao, Jimmy… Quando ho conosciuto la band tu eri già un angelo e solo dopo aver visto il video struggente di “So far away” ho capito com’eri… Ho capito quanto tu fossi importante per tutti loro e per tutti i tuoi fans e così ho cominciato a cercare sul web ogni cosa che ti riguardasse! Poi ho capito… Ho capito il vuoto incolmabile che hai lasciato e quando quest’anno a Milano, sulle note di “Fiction”, si è acceso sul palco quel faro, una morsa mi ha stretto il cuore e le lacrime hanno bagnato il mio viso… Rimarrai sempre vivo nei nostri cuori… Jimmy foREVer

  6. last call will find us all but there’s a light that leads the way..our way.La tua luce ci guida ogni giorno con la forza della tua musica,grazie di essere esistito Jimmy

  7. Oggi ricordiamo un nostro grande idolo..
    Il batterista migliore che ci sia!
    Noi fan ci siamo scatenati tanto con la sua grande carica nel suonare quella batteria.. Abbiamo condiviso un sacco di emozioni sia ai concerti sia vedendoli attraverso un pc o un televisore..
    Ci manca a tutti e lo rivogliamo tra noi,ancora a trasmetterci la sua potenza.. Ci proteggera’ da lassu’!
    Ti vogliamo bene JIMMY ♥

  8. Riposa in pace, mito.
    Manchi a questo mondo…manchi ai tuoi fratelli…
    4 anni fa la nostra famiglia ha perso uno dei membri più importanti…
    Niente è stato più lo stesso, da quel giorno..
    Ti vogliamo bene, Jimmy…

  9. ho visto gli a7x 3 volte, ma mai con the rev…mentre il chitarrista della mia band lo ha visto all’heiniken con i metallica, e mi ha detto che aveva un tocco pazzesco ed una “cagnara” incredibile…peccato non averlo potuto mai vedere…ciao jimmy!

  10. “The most important thing you could ever do is follow your dreams. You don’t have to be the best at what you do cause people have already changed the world without being the best”
    Ciao Jimmy!!
    Legends NEVER die

    1. Permettimi di postarti la quote originale e non tagliata, che cambia molto il significato della frase:

      “The most important thing you could ever do is follow your dreams… If music is something you really like and something you really want to do, and if you only ever play it by yourself in the privacy of your own room, that that’s fine. You don’t have to be the best at what you do because there are bands that have changed the history of the world being the greatest musicians. It’s really about doing something you like. It’s creating something that you control. You got to go out and do what you love and work hard and after enough time, you’ll get to where you want to be.”

  11. caro Jimmy, io è da tre anni che conosco la band. e purtroppo non ho avuto il piacere di poterti apprezzare prima. Da quando conosco la band però ho la fortuna di conoscere le tue canzoni. che sono come il sole in estate ,trasmettono vita, positività, calore e molta luce, La stessa luce che hai dato ai nostri cuori. Tu sei vivo Jimmy, sei nel cuore di chi ti ha amato e lo sarai sempre anche in quello delle persone che ti conosceranno. ti voglio tanto bene James FoREVer wiTh Us❤

  12. Ehilà Jim.
    Qualcosa mi dice che oggi in particolare sei tutto orecchie. Ovviamente non ti ricordo solo ora, anzi, da sempre e per sempre tu continui a far parte della band che ho sempre amato, rimanendo primo nella mia classifica di artisti preferiti, e mi piace ricordarti con il tuo super mega sorriso e le tue strambe vicende. Non c’è miglior modo però di condividere un pensiero con chi come me, ti ha conosciuto. Ultimamente non faccio altro che ascoltare le ‘drum track’ delle tue canzoni. Solo batteria, solo te. Così, per sentirti assolutamente vicino.
    Ciao piccolo genio folle. Si, genio. E nessuno mi andrà contro, perché nessuno può negare quanto tu sia stato importante nella musica, e quanto appunto tu sia stato geniale. Tu sei geniale. La tua grinta, la tua volontà..continua a vivere in Matt, Johnny, Brian, Zacky e Arin.. E si sente.
    Ho vissuto questa giornata al meglio, l’ho fatto per te. Perché tu amavi la vita e sono sicura che non vorresti che sprecassimo un giorno della nostra.
    Vivrai in eterno, nei nostri cuori.
    Ciao James. ❤️

  13. Il ricordo che abbiamo delle persone ci consente di tenerle vive, in un modo diverso e più platonico certo, ma fa si che rimangano comunque qua. Ci sono mille modi per ricordarli e altrettanti mille motivi per cui ricordarli: per quello che hanno detto, fatto, vissuto con noi etc.
    Ci sono così tante persone che Jimmy ha toccato con la sua musica o semplicemente per come era, umanamente, che difficilmente credo verrà mai lasciato andare completamente.
    Non è molto, ma talvolta è una grande consolazione. La sua genialità fatta musica è qualcosa che abbiamo e nessuno potrà mai toglierci, automaticamente, un modo per tenercelo vicino nei ricordi. Dovremmo esserne grati. Un abbraccio a tutti quelli che oggi lo hanno pensato sinceramente.

I commenti sono chiusi.