Jimmy scelto per la classifica di 10 musicisti che cantan bene come i loro vocalist

Revista Cifras, un sito brasiliano, ha stilato una classifica “10 musicians who sing as well as the vocalist of their band” in cui vengono citati “10 musicisti che cantano bene quanto il vocalist della loro band”.

Fra gli artisti citati insieme a Jimmy troviamo anche John Frusciante (ex Red Hot Chili Peppers), Jerry Cantrell (Alice In Chains), Daron Malakian (System Of A Down), David Bryan (Bon Jovi), Edgard Scandurra (Ira!), The Edge (U2), CJ Ramone (Ramones), Don Brewer (Grand Funk Railroad) e Richard Wright (Pink Floyd).

Ecco quindi le parole su Jimmy

“Além de um baterista muito habilidoso, o falecido baterista do A7X era um bom vocalista. Ele cantou trechos de diversas músicas do Avenged Sevenfold, como “Afterlife”, “Unholy Confessions” “Critical Acclaim” e “A Little Piece Of Heaven”, entre outras. Na demo de “Buried Alive”, ele assumiu os vocais e mostrou que também é bom no microfone. Descanse em paz.”

Oltre ad essere un batterista molto abile, alla fine il batterista degli A7X era anche un buon cantante. Ha cantato in diverse canzone degli Avenged Sevenfold come Afterlife, Unholy Confessions, Critical Acclaim ed A Little Piece Of Heaven, tra le altre. Nella demo di Buried Alive interpreta le parti vocali e dimostra che è ottimo anche al microfono. Riposi in pace.

Il sito allega poi la demo di Buried Alive che preferiamo non incorporare perchè come forse già saprete, si tratta di una traccia audio che la band NON ha rilasciato ma che è stata hackata da uno dei loro computer privati. Vi mettiamo quindi un altro video in cui sentiamo Jimmy che canta ;)

Mario e Giada

Jimmy tra i 7 Most Inspiring Drummers in the World!

Hai Magazine, una rivista indonesiana, ha stilato una lista di batteristi da cui trarre ispirazione tra cui anche il nostro Jimmy. Nell’articoletto viene riconosciuto il suo lavoro negli avenged sevenfold, sia dietro le pelli durante i live che nella stesura vere e propria delle canzoni: il suo apporto viene definito artistico e impagabile.
Potete dare uno sguardo all’ intera classifica qui

Mario

Ultimate Guitar TOP 10: i migliori batteristi di tutti i tempi

Ultimate Guitar ha chiesto ai propri lettori di votare il proprio Greatest Drummer of all the time stilando così una classifica dei 10 batteristi migliori. Jimmy The Rev Sullivan si aggiudica l’ottavo posto.

 

8. Jimmy è venuto a mancare nel 2009 ma il suo lascito continua a vivere. Cresciuto a metal e progressive rock, The Rev deve il suo nome ai suoi numero talenti come scrittore negli avenged sevenfold. Questo video mostra la sua insegnante di musica a scuola mentre racconta di come il giovane prodigio suonasse e trascrivesse la musica dei Metallica fin dai 13 anni – e di come dopo è venuta a sapere che aveva fatto tutto questo con una batteria giocattolo.

Video

Anita

Synyster Gates ospite al Rock of Jericho

Brian sarà oggi ospite al Rock of Jericho per due chiacchiere su il nuovo album della band, Jimmy e ricordi che lo riguardano, e la sua esperienza in fatto di surf!
Potreste riuscire a vederlo qui alle 5 pm Est, con replica domenica, altrimenti non temete, inseriremo i video appena disponibili!!!


Anita

M. Shadows nello speciale “Book Of Pantera.”

Nell’edizione speciale del Revolver Megazine “The Book Of Pantera” è stato chiesto a Matt qual è la sua canzone preferita di questa band. Invece di rispondere scegliendone una, ha raccontato una storia riguardo a “Slaughtered”.


















“Non ho una canzone preferita dei Pantera. Per me le loro canzoni sono tutte favolose. Ho una storia però legata a Slaughtered. Quando ero a scuola, ci fu chiesto di portare una canzone che ci rappresentasse, ed io scelsi quella, perchè era la cosa più forte, maggiormente brutale che avessi mai ascoltato e la amavo. E’ stata l’unica canzone che il professore ha tolto dopo pochi minuti. Pensavo fosse “cool”. Anche Jimmy aveva avuto lo stesso compito, così gli ho raccontato che la mia canzone era stata tolta in aula. E lui, per tutta risposta il giorno dopo ha portato “Strength beyond Strength” dei Pantera, anche essa tolta. Credo che il professore non ne fosse un fan!”

Anita 

Sorprese da Deathbat News e Chris Epting

vi ricordate il piccolo articolo pubblicato qualche giorno fa da Epting nel quale il giornalista annunciava qualcosa riguardo il progetto per rendere omaggio a Jimmy?
Ora Deathbat news ci svela i dettagli di ciò che stava bollendo in pentola…
Durante le ultime settimane il sito ha raccolto frasi e pensieri in memoria di The Rev, provenienti da migliaia di fans sparsi per tutto il mondo; alcune sono state scelte per l’articolo di Chris Epting, che sarà pubblicato Giovedì 23 Dicembre sul quotidiano The Huntington Beach Independent. Ogni frase raccolta da Deathbat News sarà poi stampata su un libro/memoriale che sarà consegnato alla famiglia Sullivan il 23 Dicembre grazie a Chris. Il 28 invece tutti i pensieri spediti dai fan saranno postati su Deathbat News.

é una grande iniziativa che è riuscita a coinvolgere tutta la “sevenfold family” e che dimostra quanto Jimmy sia ancora presente e vivo nei nostri ricordi.
Complimenti quindi a tutte le persone che hanno contribuito a creare una memoria collettiva dedicata a questo grandissimo Uomo e Artista.

QUI potete leggere l’articolo di Mr Epting, “In The Pipeline: Metal drummer lives on in their memories”
Inoltre i Sullivan hanno condiviso molto gentilmente alcune foto di famiglia che saranno comprese nell’articolo.

Silvia

Chris Epting & Deathbatnews insieme per rendere omaggio a Jimmy

Come già annunciato il mese scorso dallo stesso sito, Deathbatnews in collaborazione con Chris Epting (noto giornalista di HB e caro amico della famiglia Sullivan) sta preparando una sorpresa davvero speciale in onore di The Rev.
Chris Epting ha messo su una piccola preview di ciò che verrà fuori in seguito QUI potete dare una sbirciatina.

Cogliamo l’occasione per ringraziare lo staff di Deathbatnews che è sempre fonte di notizie e aggiornamenti per tutto ciò che riguarda la band.

Silvia

Jimmy ci ha lasciati

JIMMY “THE REV” SULLIVAN

It is with great sadness and heavy hearts that we tell you of the passing today of Jimmy “The Rev” Sullivan. Jimmy was not only one of the world’s best drummers, but more importantly he was our best friend and brother. Our thoughts and prayers go out to Jimmy’s family and we hope that you will respect their privacy during this difficult time.

Jimmy you are forever in our hearts.
We love you.

M Shadows, Synyster Gates, Zacky Vengeance and Johnny Christ

E’ con una grande tristezza ed un cuore pesante che vi annunciamo oggi la perdita di Jimmy Sullivan. Jimmy non era solo uno dei migliori batteristi al mondo, ma più importante lui era il nostro migliore amico, nostro fratello. I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla famiglia di Jimmy, e ci auguriamo che rispetterete la loro privacy in questo momento così difficile.
Jimmy sei per sempre nei nostri cuori. Ti amiamo.
Matt, Brian, Zacky e Johnny.



Per la sottoscritta è ancora difficile crederci, eppure la notizia che circolava stanotte non è il solito rumors stupido.
Come hanno annunciato sul sito ufficiale, ieri pomeriggio (quindi piena notte qui in Italia), il corpo di Jimmy è stato trovato senza vita nella sua casa di Huntington Beach. Ancora non è chiaro se lo ha soccorso Leana (la sua compagna) o se sono stati dei pompieri a sfondare la porta e trovarlo. Ancor meno chiaro è il motivo del decesso, tutto quello che han detto per adesso è morto per cause naturali. Domani sarà eseguita un’autopsia per chiarire meglio l’accaduto.

Tutta la nostra community si stringe intorno al dolore dei ragazzi e della famiglia Sullivan.

Realizzare è veramente impossibile. Non ci sono parole.
“I believe you’ll find peace in afterlife”

Giada

È difficile dare una notizia quando tu sei la prima a non volerla dare.
Alcuni di noi, tra cui io e Giada, hanno conosciuto Jimmy o per lo meno una piccolissima parte di lui. Per chi non lo avesse mai conosciuto, Jimmy era una persona di grande umiltà, che non ha mai negato fotografie o autografi. C’è un pezzo di Rev nella nostra piccola cameretta anche se non basterà a seppellire il nostro dispiacere. Non sappiamo se e come gli A7x continueranno ad esistere, essendo Jimmy co-fondatore, autore di metà delle canzoni e seconda voce dell’ormai quartetto californiano.
Beba